Grazie a...

Francesca Versace

Fashion designer
Francesca Versace è una designer italiana, nata e cresciuta a Milano. Laureata in fashion design alla prestigiosa Central St Martins di Londra, nel 2016 lancia la sua linea di borse di lusso f.e.v. Prima del lancio del suo marchio, ha collaborato con firme prestigiose della moda e del lifestyle, e da sempre supporta con passione diverse attività di charity e progetti a scopo benefico. Francesca vive a Londra con la sua famiglia.

Sofia Steffenoni

Co-founder and co-director Matter of Stuff
Sofia è co-fondatrice e co-direttore di Matter of Stuff. È un architetto e curatore con base a Londra. Nata e cresciuta a Venezia, è sempre stata ispirata dall'arte del soffiaggio del vetro e da altri mestieri artigiani associati alla sua città natale. Da sempre, ha dedicato la sua attenzione alle sue passioni: l’architettura, la fotografia e l’arte in generale. Nel tempo ha maturato la sua esperienza tramite l’attività di architetto per Acme, FOA e 3xn e lavorando anche con il fotografo Claudio Abate. Queste esperienze hanno plasmato la sua passione per il mondo del design e del making. E’ alla continua ricerca di nuovi potenziali talenti, designer e artigiani, con cui intraprendere nuove collaborazioni.

JEAN-MARIE MARTIN HATTEMBERG

Specialista della storia e della profumeria del XX secolo
Storico, tecnico, consigliere giuridico e portavoce dei mestieri del lusso nella profumeria contemporanea. La passione precoce di collezionista diventa la vocazione di custodire la memoria di un patrimonio artistico costituito da opere d’arte, dal savoir faire artigianale e delle materie nobili. Attualmente JMMH è un riferimento nel mondo del lusso: esperto presso la Corte d’Appello di Versailles, organizzatore di aste specializzate nella profumeria antica e negli oggetti di bellezza del periodo 1880-1950, autore di superbi libri sulle marche della profumeria e sugli oggetti di bellezza come: "Isabey”, "Caron”, "Lèvres de Luxe".

SARA RAVELLA

Esperta di strategia e comunicazione
Dopo una laurea in economia alla Bocconi e alla London School of Economics comincia la sua carriera a Ginevra alle Nazioni Unite, occupando poi posizioni di strategia internazionale, accompagnamento al cambiamento e allo sviluppo delle risorse umane presso diverse aziende come: ST Microelectronics, Suez et Rhodia, e Lafarge dove nel 2008 diventa Direttrice della comunicazione e membro del Comitato Esecutivo. Nel 2010 inizia a lavorare per L’Oréal come Direttrice Generale della Comunicazione, dello Sviluppo Sostenibile e degli Affari Pubblici e diventa membro del Comitato Esecutivo, e successivamente nel 2012 anche direttore Generale della Fondazione L’Oréal. Dopo un anno di break dedicato alla sua famiglia è attualmente impegnata in consigli di amministrazione, come docente, business angel e volontaria.

Anne Camilli

Talent Scout and Founder Ag. Anne Canilli&Cie
Anne Camilli, fonda l’agenzia Anne Camilli & Cie nel 2006. Talent scout, si è costruita intorno un team di creativi a 360°, composto da artisti, designers, architetti, fotografi, illustratori, grafici, profumieri, scrittori, ricercatori, per immaginare dei progetti “A la Carte”, inventivi e sensoriali, da sottoporre a marchi e aziende. Nel 2014 fonda il Museo à la Carte, un concept originale di sviluppo culturale e di esposizioni su misura destinato ai marchi, alle industrie, alle federazioni, ai saloni professionali o alle istituzioni culturali, con lo scopo di valorizzare il loro patrimonio e di mettere in mostra le loro innovazioni. Anne assicura il concept, la direzione artistica, la scenografia. Intuitiva, colta, appassionata di artigianato artistico, Anna Camilli ama contribuire alla messa in luce delle grandi maison e del savoir faire francese.

SARA FIANDRI

Fashion and Web Editor
Fashion editor di Cosmopolitan Italia e web editor di Cosmopolitan.it, ha iniziato la sua carriera come giornalista di bellezza, collaborando con le principali testate femminili italiane. Appassionata di moda e design, ha un debole per i motori e l'enogastronomia. Del resto, pur vivendo a Milano, è un'emiliana DOC.

THYRA-FIORDALICE ESCHASSERIAUX

Eyewear Designer
Ha iniziato la sua carriera nei cappelli dopo aver studiato fashion design. Dopo un primo stage presso Dior ha lavorato in maniera indipendente anche per l'Opera di Parigi, e per l'atelier Chanel. Nel 2010 da una combinazione di circostanze ha iniziato a disegnare occhiali. Nel 2012 ha creato la società Gipsy Caravan e lavorato per le collezioni di Michel Klein e Swildens. Come freelance lavora per le marche: Sensee, Paule Ka, Emmanuelle KHANH, ULTRA + SUPRA, Jagger. Le sue creazione sono più creative ed eccentriche per gli occhiali da sole per i brand di moda e più ready to wear per quelli da vista.

SUSANNA LISSIGNOLI

Jewellery designer
Figlia di una collezionista di bijoux antichi, Susanna, designer di Thot Gioielli, ha coltivato fin da bambina passione e attrazione verso il luccichio di pietre e metalli. I suoi viaggi e i suoi studi di arte e moda le regalano un altro grande amore: quello per la storia e per il costume. Dopo il lavoro presso l’azienda di famiglia, nel 2010 dà una svolta alla propria vita creando Thot Gioielli. La sua ispirazione attinge dalla passione per i bijoux e per la bellezza antica: i suoi gioielli rievocano i fasti di cattedrali, basiliche e palazzi, diventando veri e propri dettagli architettonici da indossare. La scommessa di Susanna è anche sulla qualità, garantita dalla collaborazione con maestranze orafe esclusivamente italiane e dall’utilizzo di materiali vintage spesso unici.

LAURA CAMERONI

Luxury Packaging Developer
Pluridecennale esperienza professionale maturata sia in realtà italiane che multinazionali nell'ambito della progettazione del design di packaging per i maggiori player del lusso con un particolare focus nell'ambito beauty. Da oltre dieci anni opera come freelance nell'ambito dello sviluppo packaging e nella comunicazione below the line.